DOVE MANGIARE A NOSY BE?

I ristoranti e le gargotte si trovano praticamente tutti sulla via principale di Ambatoloaka, oppure sulla spiaggia di Madirokely, in direzione Ambatoloaka:

  • Chez Papa Bebetto: eravamo clienti abituali. E’ stata la prima gargotte nella quale siamo andati e quella dove siamo tornai più volte, forse anche perché hanno un menù variegato e volevamo provare tutto quello che ci ispirava, ripromettendoci di tornare il giorno seguente per assaggiare qualcosa di nuovo. Il prezzo non è mai stato superiore ai 5 euro a testa. La “chicca” è stata quando ho chiesto “excuse-moi la toilette?” e mi hanno accompagnata dietro, passando per la cucina, in mezzo alle capanne, al buio, in una specie di stanza con un buco per terra. Ho avuto la possibilità di vedere il “dietro le quinte” e peccato non avere avuto con me la Pentax per documentare. La cucina è praticamente dislocata su una via strettissima, con tavoli e muretti ai lati che fungono da piano di lavoro. Il personale è ben organizzato e ognuno sembra avere il proprio ruolo. Per terra, da quello che ho potuto vedere, non ci sono mattonelle, ma asfalto e terriccio. Siamo in Madagascar e non mi sono fatta molte domande sull’igiene, i piatti erano buoni e, pur mangiando verdura cruda e salse incognite, non siamo mai stati male.
  • Chez Angeline: Ristorante più in linea con gli standard europei. Si trova sulla via principale di Ambatoloaka e propone un menù internazionale. Qui, una delle ultime sere, non abbiamo resistito e abbiamo ordinato la pizza…Buona! Il prezzo della cena si aggira attorno ai 15 euro in due.
  • Tsymanin: una piccola Gargotte sulla spiaggia di Madirokely, “avec les pieds dans l’eau”. Propone una cucina tipica francese. Il costo della cena si aggira attorno ai 13 euro in due.
  • Chez Mama: il più spartano e il più autentico. Qualche tavolo informale qua e là all’interno di una capanna, sulla via principale di Ambatolaka. Quando si entra si ha la sensazione di essere arrivati a casa della signora. Il menù propone solo due piatti: pesce o carne, serviti con una bella ciotola di riso. Non possiamo dire di aver mangiato benissimo, il pollo era pieno di ossa, ma solo l’esperienza vale la cena. Il prezzo si aggira circa sui 3 euro a testa.
  • Chez Tantine: il migliore!! Una baracca sulla spiaggia di Madirokely, con tavoli lunghi in legno e sempre pieni di gente. Cucinano pesce fresco alla griglia e volendo hanno anche le crudità, tra cui i ricci di mare. Fanno delle ottime aragoste! Noi siamo stati qui sia a pranzo che a cena e per la sera conviene prenotare, perché non sempre riescono ad avere tutte le proposte del menù, dipende dal “pescado” del giorno. I prezzi sono bassissimi e non abbiamo mai superato gli 8 euro a testa. Fateci caso, se siete da Chez Tantine a pranzo, ad un certo punto arriverà un “artista di strada” con un cappello da giullare e una chitarra in mano, dategli qualche soldino, li merita per l’impegno, a noi ha emozionato. Intona “Alouette” e “Guantanamera” muovendo a ritmo il piede, sul quale ha attaccato un campanellino che fa rumore. Durante l’esibizione ci mette dedizione e ingegno, non è nulla di che, ma è simpatico e credo vada premiato.
  • Zeburger: tipica “trappola per turisti”, cucinano i classici hamburger con la carne di zebù. Si trova sulla via principale di Ambatoloaka. Ci eravamo ripromessi di non andarci, ma alla fine l’abbiamo provato ed era effettivamente molto buono. I prezzi sono un po’ più alti, ma tutto nella norma, abbiamo speso meno di 10 euro a testa. La location è un po’ squallida e, del resto come in ogni angolo del paese, è ben visibile il turismo sessuale.
  • Aviavy: una gargotte molto carina, direttamente sulla spiaggia di Madirokely. Ha una bella terrazza sul mare. Noi ci siamo stati solo una volta a cena. Non dovete avere fretta però, impiegano un bel po’ per servire i piatti, ma d’altronde si è in vacanza, liberiamoci degli orologi e godiamoci i momenti. I prezzi sono in linea con gli standard malgasci, poco più di 5 euro a testa. Ah, dimenticavo, propongono una cucina con spezie indiane.

Il costo della vita a Nosy Be è molto basso e abbiamo sempre mangiato spendendo più o meno dai 5 agli 8 euro a testa, per un buon piatto di pesce o di carne con “accompagnement”. Ovviamente ci sono anche locali di livello superiore, ma come ho detto più volte a noi piace amalgamarci al contesto.

Leggi anche Prelibatezze culinarie a Nosy Be

Lascia un commento