PARKING MALPENSA, QUALE SCEGLIERE?

Finalmente si sta avvicinando la data della partenza: ricontrolliamo i documenti di viaggio, prepariamo la valigia, fervore nell’aria, ma…

come raggiungere l’aeroporto?

Rigorosamente a bordo della mia “super ypsilon a metano”, lei mi porta ovunque. La storia è sempre la stessa: valige nei sedili dietro legate con le cinture, Maicol alla guida e io che canto a squarcia gola.

Questo è uno dei momenti più belli della vita…felicità assoluta e adrenalina alle stelle!

Partiamo quasi sempre da Milano Malpensa, sia per i costi dei voli più convenienti, sia per gli orari più favorevoli.

Ci piace arrivare in aeroporto con una certa soglia di anticipo, almeno tre ore prima dell’imbarco, per assaporare il momento a pieni polmoni, per gustarci un caffè al bar dell’aeroporto e, ancor di più, per tutelarci da possibili imprevisti…quando sei lì, sei lì!!

Il “nostro parcheggio di fiducia”, ormai da anni, è il park to fly “Malpensa low cost – gp” in via Al Ticino 10 (Frazione Maddalena) Somma Lombardo (VA).

Secondo noi è il più economico e il migliore per rapporto qualità-prezzo.

E’ collocato leggermente più lontano degli altri, il che forse giustifica la spesa minore, ma con circa 10 minuti di navetta gratuita, si raggiunge tranquillamente l’imbarco.

Il Malpensa Low Cost – GP non è semplicissimo da raggiungere, consigliamo l’utilizzo del navigatore. D’altronde le vie di quella zona sono tutte simili, con strade alberate e insegne ovunque con su scritto “Parking Malpensa”.

Per raggiungerlo si passerà attraverso una zona industriale, poi si dovrà percorre una strada che condurrà alla periferia, una curva ad esse, il passaggio su un ponticello, la zona balneare di un fiume sulla destra ed eccoci arrivati a destinazione.

Di solito il check-in  è velocissimo e in pochi minuti sarete al gate di partenza.

Ma quanto è bello guardare gli aerei?

Lascia un commento